Perdere un figlio fa male.

Ma almeno è stato all’inizio.
Ma almeno non ha sofferto.
Ma almeno non ha avuto il tempo di amarlo.
Ma almeno non ha vissuto per soffrire.
Ma almeno non è nato con i problemi.
Ma almeno non è andato più avanti.
Ma almeno sei giovane.
Ma almeno datti un po’ di tempo.
Ma almeno stai bene, io non lo sopporterei.
Ma almeno hai altri figli.
Ma almeno puoi avere altri figli.

Non c’è nessun “ma almeno” che abbia senso.
Perdere un figlio fa male, sia un aborto iniziale o tardivo, sia nella pancia o già tra le braccia.
E’ un dolore che fa male al petto, fa male all’anima, squarcia!

Se non sai cosa dire a una madre o padre addolorato, regala un abbraccio in silenzio o un “mi dispiace molto, sono con te”. ma mai, mai, in nessuna circostanza, minimizza il nostro dolore, perché questo fa male e fa male Ancora di più!!!

Perdere un figlio fa male. Farà male per sempre!
Dal Web

Precedente Ogni mamma ha pianto al buio. Ha dormito con i capelli sporchi o senza lavarsi i denti. Successivo Ci sono cose da dire ai nostri figli.