Caro figlio, vorrei tu capissi che una mamma è tutto quel che sei tu, solo con qualche anno in più.

Caro figlio, vorrei tu capissi che una mamma è tutto quel che sei tu, solo con qualche anno in più. Una mamma ti asciuga le lacrime quando tu hai paura e ti insegna ad avere coraggio, ma poi, quando resta sola con se stessa piange e ha paura più di te. Una mamma t’insegna ad amare, a parlare, camminare e molto altro, ma tante cose le impara da te. Una mamma, sebbene appaia sempre forte, non è invincibile.
Una mamma, sbaglia proprio come sbagli tu, nessuno è infallibile, ma si cresce e si impara e persino una mamma continua ad imparare fino all’ultimo giorno della sua vita. Una mamma c’è sempre per te, anche quando non la vorresti poiché sei arrabbiato col mondo intero.
Una mamma ti indica la via, ti sorregge, ma credimi figlio mio, cado e mi rialzo più spesso di quanto credi. Una mamma è proprio come te, fragile, dolce, con tanto da imparare e da insegnare. Una mamma è tutto quel che sei tu, con qualche anno in più, amala e proteggila come lei fa con te. A Natale e ogni giorno della tua vita, ricorda sempre che per la tua mamma tu sei la sua vita.
-C. Pistoia

 

Precedente Caro babbo Natale Successivo COME CI SI SENTE AD ESSERE VECCHI?